Avviso manifestazione di interesse per progetti personalizzati di vita indipendente ministeriale -D.L. 34/2020 c.d. "decreto rilancio"

Si informa che con il decreto rilancio D.L. n.34/2020 convertito in legge 17 luglio 2020 n. 77 sono state assegnate ulteriori risorse al “Fondo per le non autosufficienze” di cui € 20 milioni destinati alla realizzazione dei progetti per la Vita Indipendente.
Per tale motivo la Regione Marche ha individuato 7 Ambiti Territoriali per assumere il ruolo di capofila, tra cui l’ASP AMBITO 9, al fine di consentire a nuovi soggetti di avviare percorsi di VITA INDIPENDENTE e coprire il fabbisogno dell’intero territorio regionale.
Tali percorsi di Vita Indipendente, in osservanza alla L. R. n. 21/2018 (Interventi regionali per favorire la Vita Indipendente delle persone con disabilità) sono finalizzati a sostenere la persona con disabilità nel raggiungimento di una maggiore autonomia dalla famiglia, pur rimanendo nel proprio ambiente di vita, e nell’ottenimento di una piena inclusione e partecipazione nella società, anche allo scopo di ridurre l’istituzionalizzazione.
La Regione Marche con i fondi di cui al decreto in oggetto, intende finanziare due macroaree: “Abitare in autonomia” e “Assistente personale per favorire scelte di vita autonoma”. Attraverso il presente bando, in particolare, si intende intercettare le esigenze delle persone che necessitano di avviare percorsi di Vita Indipendente attraverso l’assunzione di un Assistente Personale.
Le azioni dei Piani Personalizzati comprendono la cura della persona, l’aiuto domestico, la mobilità in casa e fuori, al lavoro e nel tempo libero e tutte quelle azioni volte a garantire l’autonomia e l’integrazione sociale.
I piani Personalizzati verranno successivamente predisposti e redatti, in collaborazione con la diretta persona interessata, dall’unità multidisciplinare che ha la presa in carico del soggetto disabile.

Scadenza: 08/01/2021 ore 12.00

Avviso

Domanda di partecipazione [Formato doc] [formato pdf]

Informazioni aggiuntive