Contributi alle famiglie che usufruiscono del servizio “nidi domiciliari”

 

La Regione Marche assegna contributi sotto forma di voucher destinati alle famiglie con figli in età compresa tra 0 e 36 mesi che usufruiscono del servizio “Nidi Domiciliari” (DGR 1038/2012, DD n.114/IGR del 24.09.2013).

 

BENEFICIARI

Sono beneficiari dei contributi le famiglie con figli in età compresa tra 0 e 36 mesi che usufruiscono del servizio “Nidi Domiciliari”. I Nidi domiciliari devono essere accreditati.

 

CRITERI DI PRIORITA’

La Regione provvederà a stilare una graduatoria delle domande pervenute sulla base delle seguenti priorità:

a) Famiglie che risiedono in Comuni ove non siano presenti nidi pubblici o privati convenzionati;

b) Famiglie con figli in lista di attesa per l’ingresso sia nei nidi pubblici che privati convenzionati (si considerano in lista di attesa le famiglie che abbiano presentato domanda di accesso a nidi pubblici e/o privati, ma che non abbiano ancora ricevuto risposta positiva);

c) Tutte le altre famiglie.

In tutti i casi previsti dalle lettere a), b) e c) si attribuisce priorità alle famiglie con ISEE più basso, fino ad un massimo di € 25.000,00.

 

ASSEGNAZIONE DEL CONTRIBUTO

Il valore mensile del voucher viene quantificato in € 120 per il tempo pieno e € 60 per il part time.

Pertanto, il contributo riconosciuto è pari a:

- € 1.200,00 annui per ciascun bambino che frequenti il servizio per almeno 10 mesi l’anno, e per almeno 80 ore mensili (tempo pieno);

- € 600,00 annui per ciascun bambino che frequenti il servizio per almeno 10 mesi l’anno, e per un totale mensile di ore compreso tra 50 e 79 (part time).

Una frequenza inferiore a 50 ore mensili non dà diritto al contributo.

Nel caso in cui i mesi siano inferiori a 10, il contributo viene calcolato in base al numero effettivo dei mesi di frequenza, fermo restando il limite minimo di ore sopra indicato.

 

 

MODALITA’E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA.

Le domande, su apposito modulo fornito dal Comune di residenza, devono essere presentate presso l'Ambito Territoriale Sociale IX - P.zza Indipendenza, 1 - 60035 Jesi (An) ENTRO IL 31 MARZO 2014  a mezzo lettera raccomandata o consegna a mano (fa fede il timbro dell’ufficio postale o il timbro di arrivo apposto dall'Ambito).

Alla domanda devono essere allegati i seguenti documenti:

  • Copia del contratto tra la famiglia e l’operatore del Nido Domiciliare;

  • Dichiarazione ISEE relativa ai redditi del 2012;

  • Copia documento di identità in corso di validità.


Il presente bando ed i modelli per presentare la domanda sono disponibili anche sul sito internet www.comune.jesi.an.it/ambito9.

Per informazioni rivolgersi al proprio Comune di residenza.

Jesi, 30.12.2013

Il Direttore
Azienda ASP Ambito 9
Dott. Franco Pesaresi



 

Allegati
 
 
icona pdf
   

 

MODELLO DI DOMANDA 

 

 

<< INDIETRO




Informazioni aggiuntive