Manifestazione di interesse per la partecipazione a gara con procedura negoziata ai sensi dell'art. 36, comma 2, lett. b) del d.lgs. 50/2016 per l'affidamento della gestione del servizio centro per l'integrazione sociale

L'ASP Ambito 9 intende affidare, ai sensi dell'art. 36, comma 2, lett. b) del D.Lgs  n. 50/2016,  la gestione  del servizio “Centro  per l’Integrazione Sociale”, sito presso il Cortile Ex Appannaggio Sociale.
Si riportano di seguito le indicazioni minime in merito al contratto da affidare.

1. STAZIONE APPALTANTE
ASP Ambito 9
Indirizzo postale: Via Gramsci 95 - 60035 JESI
Indirizzo internet: http://www.aspambitonove.it
PEC : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Responsabile del Procedimento: Sig.ra Primangela Luchetti - tel. 0731236963

2. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO  E VALORE
Il Servizio ha ad oggetto la gestione del Servizio Centro per l’Integrazione Sociale.
Il Centro offre un servizio di di accoglienza, ascolto, informazione, orientamento e consulenza a persone migranti. Inoltre programma e gestisce attività volte all'integrazione dei cittadini migranti.
Il valore dell'appalto è il seguente:
€ 39.690,56  Iva esclusa

3.  DURATA
La durata dell'appalto è stabilita in mesi 23 e 16 gg – periodo dal 16 gennaio 2017 al 31 dicembre 2018.

4. CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE
La gara si terrà con procedura negoziata ai sensi dell'art. 36, comma 2, lett. b) del d.lgs. 50/2016  con l’aggiudicazione alla Ditta che avrà presentato l'offerta economicamente più vantaggiosa per l’ASP Ambito 9 secondo i criteri e le prescrizioni contenute nella lettera di invito che verrà
successivamente inviata ai soggetti interessati, ritenuti idonei. La Stazione Appaltante si riserva la facoltà di procedere ad affidamento diretto in caso di presentazione di una sola domanda di partecipazione,  previo invito a presentare adeguato progetto di gestione del servizio e  offerta di ribasso sul prezzo posto a base di gara  del  2,50%.

5. CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE
Sono ammessi a partecipare alla procedura i soggetti di cui all'art. 45 del D.Lgs. 50/2016.
Gli interessati non dovranno trovarsi in una delle condizioni di cui all'art. 80 del D.Lgs. 50/2016.
Gli interessati dovranno altresì possedere i seguenti requisiti
- di capacità professionale: iscrizione nel registro delle imprese presso la competente CCIAA per attività conforme all'oggetto della gara;
- di capacità economica e finanziaria: aver attivato una polizza assicurativa RCT per rischi professionali con un massimale assicurativo non inferiore ad € 1.500.000,00.
- di capacità tecnica e professionale: aver svolto negli ultimi tre anni almeno un servizio analogo a quello oggetto di gara, con indicazione degli importi delle date e dei destinatari, pubblici o privati, dei servizi stessi.
I suddetti requisiti, di ordine generale e speciale, dovranno essere  attestati mediante dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 28.12.2000 n. 445, corredata da copia fotostatica di un documento di riconoscimento in corso di validità del sottoscrittore nella fase della procedura di invito a gara.

6. MODALITA' DI PARTECIPAZIONE
Gli operatori economici interessati ed in possesso dei requisiti sopra elencati, possono manifestare il proprio interesse ad essere invitati alla successiva procedura, o tramite inoltro all'indirizzo di posta elettronica certificata, o a mezzo servizio postale o per consegna diretta di apposita richiesta di partecipazione.
Il recapito tempestivo della domanda rimane ad esclusivo rischio del mittente anche nell'ipotesi che, per qualsiasi motivo, la domanda stessa non giunga a destinazione in tempo utile. Non saranno, pertanto, accettate le manifestazioni di interesse pervenute oltre il suddetto termine.
Il concorrente, con la domanda di partecipazione e per le esclusive esigenze concorsuali, dà il consenso, ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 196/2003, al trattamento dei propri dati anche personali.
Il presente avviso per la manifestazione di interesse non vincola in alcun modo l’Amministrazione nel prosieguo della procedura e nella scelta dei concorrenti da invitare.

Non saranno accettate le manifestazioni di interesse pervenute oltre il termine sopra indicato e senza l'osservanza delle prescritte modalità.
La richiesta dovrà contenere le seguenti informazioni minime, come da allegato 1:
1) Denominazione dell’Impresa;
2) Sede legale (Indirizzo completo);
3) Recapiti (telefono, fax, indirizzo);
4) Generalità del legale rappresentante;
5) Indirizzo di posta elettronica certificata presso il quale inoltrare la lettera di invito per la successiva procedura negoziata.
7. SCADENZA DEL PRESENTE AVVISO
La manifestazione di interesse dovrà pervenire all'ufficio protocollo del Comune di Jesi entro e non oltre le ore 13,00 del giorno 27.12.2016.
Eventuali richieste di informazioni in ordine al presente Avviso potranno essere richieste al responsabile del procedimento sopra indicato e dovranno pervenire esclusivamente a mezzo pec.

Jesi, 12.12.2016

F.TO IL DIRETTORE
( Dott. Franco Pesaresi )

pdf min Decisione del direttore n. 197 del 6.12.2016

pdf min Modulo di domanda

word min Modulo di domanda

Informazioni aggiuntive