Avviso pubblico per la manifestazione di interesse ai sensi dell’articolo 36 comma 2 lettera b del d.lgs 50/2016 per l’affidamento di servizi riconducibili ad un centro di aggregazione per bambini, bambine e adolescenti (CAG)

L’ASP Ambito 9 in conformità alle norme vigenti, in particolare al combinato disposto degli artt. 36 comma 2 letter. b) e 216, comma 9, del D.Lgs 50/2016 aventi ad oggetto le procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanze comunitaria, intende, con il presente avviso, espletare un’indagine di mercato e manifestazione di interesse che selezioni operatori economici che già svolgono attività di gestione di Centri di Aggregazione accreditati per bambini per bambini, bambine e adolescenti per minori a rischio di emarginazione che vivono situazioni di disagio scolastico, familiare e/o sociale e interessati a svolgere le attività di cui al punto 2 per i minori residenti a Jesi, individuati dall’ASP Ambito 9.
Si riportano di seguito le indicazioni minime in merito al contratto da affidare.

1. STAZIONE APPALTANTE
ASP Ambito 9
Indirizzo postale: Via Gramsci 95 - 60035 JESI
Indirizzo internet: http://www.aspambitonove.it
PEC : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Responsabile del Procedimento: BARBARA PAOLINELLI  - tel. 0731236911

2. OGGETTO DELL’APPALTO
Appalto di servizio.
La procedura negoziata ha ad oggetto lo svolgimento di servizi riconducibili alla gestione di un Centro di Aggregazione per bambini, bambini e adolescenti per minori individuati dall’ASP Ambito 9.
I servizi da erogare sono:
servizio trasporto (in entrata e in uscita dal Centro/domicilio-scuola);
servizio mensa (somministrazione del pranzo e della merenda);
sostegno scolastico (inteso come assistenza nella redazione dei compiti e nello studio; esercitazioni varie volte a migliorare la performance scolastica dei minori);
sostegno psicologico (intervento attivato su richiesta dell’equipe educativa allargata a tutti i soggetti interessati e convolti);
attività educative in senso stretto: conduzione di gruppi tematici e colloqui individuali per la messa a fuoco/verifica degli obiettivi personali;
attività ludico-ricreative (laboratori creativi, musicali, multimediali,…) e attività psico-motorie;
interventi di socializzazione volti ad una migliore e più adeguata integrazione dei minori nei loro spazi di vita (ad esempio: attivazione di esperienze sportive ad hoc o partecipazione “guidata” a gruppi di coetanei);
attività tipiche di “centri estivi” nel periodo giugno/settembre: escursioni, uscite al mare o in piscina, giochi all’aperto, laboratori teatrali, ….)
attività di programmazione/monitoraggio/verifica dei singoli interventi educativi, anche congiuntamente con i servizi e le agenzie territoriali (servizi sociali ASP AMBITO 9 e Consultorio-ASUR AV 2, scuole, società sportive, ecc.)
Collaborazione, tramite il proprio personale e spazi, nell’ambito di vari progetti che gestisce l’ASP Ambito9, (esempio conduzione di gruppi per genitori), che verranno, eventualmente definite successivamente.

3.  DURATA
L’appalto avrà la durata di 1 anno decorrente dal 01.04.2017 o dalla data di effettivo avvio del servizio se successiva.
L’ASP Ambito 9 si riserva di rinnovare l’affidamento del servizio per un ulteriore anno agli stessi prezzi, patti e condizioni e con un preavviso di almeno 30 giorni e di prorogare il servizio medesimo per il tempo strettamente necessario ad espletare le procedure di gara per l’individuazione del nuovo operatore economico aggiudicatario e comunque per un tempo massimo di mesi due.

4. VALORE DELL’APPALTO
Il valore dell’appalto per la durata contrattuale di un anno è pari ad euro 18.000,00 iva esclusa
L’ammontare presunto complessivo dell’appalto stimato ai sensi dell’art 35 comma 14 del D.Lgs 50/2016 lettera a) del D.Lgs 50/2016 è pari a euro 39.000,00 tenuto conto degli eventuali rinnovo e proroga.
L’importo presunto del valore dell’appalto tiene conto delle seguenti tariffe distinte in base ai periodi di inserimento.

PERIODO SCOLASTICO (DA SETTEMBRE  A  GIUGNO)

  • euro 18,00, giornaliera (Iva inclusa) che comprenda: frequenza pomeridiana (dalle ore 15,00 alle ore 19,00) + merenda
  • euro 22,00, giornaliera (Iva inclusa) che comprenda: frequenza pomeridiana (dalle ore 15,00 alle ore 19,00) + merenda + trasporto verso il centro e dal centro a casa
  • euro 27,00 giornaliera (Iva inclusa) che comprenda: frequenza pomeridiana (dalle ore 12,30 alle ore 19,00) + somministrazione del pasto + merenda
  • euro 30,00 giornaliera (Iva inclusa) che comprenda: frequenza pomeridiana (dalle ore 12,30 alle ore 19,00) + somministrazione del pasto + merenda + trasporto verso il centro e dal centro a casa)

Ogni voce di costo comprende anche il rimborso delle spese dovute per le assicurazioni obbligatorie per legge e la partecipazione dell’equipe educativa del futuro (eventuale) agli incontri e alle varie riunioni di verifica “in rete” convocate dai Servizi territoriali.

5. CONDIZIONE DI PARTECIPAZIONE
Ai fini dell’ammissione alla procedura, l’operatore economico interessato non dovrà trovarsi in una delle condizioni di cui all'art. 80 del D.Lgs. 50/2016 e in ogni altra situazione che possa determinare l’esclusione dalla gara e/o incapacità a contrattare con la pubblica amministrazione;
Il concorrente a pena di esclusione deve inoltre essere in possesso dei seguenti requisiti:
a) requisiti di idoneità professionale:

  • Iscrizione all‘albo regionale e/o nazionale  di soggetti di diritto privato senza fine di lucro, cooperative, Associazioni e Onlus L’iscrizione non potrà essere successiva alla data di pubblicazione del presente avviso.
  • Accreditamento ai sensi della L.R. 9/2003.
  • Sede operativa nel territorio del Comune di Jesi

b) requisiti di capacità economico-finanziaria:
essere in possesso di una polizza RC professionale con massimale minimo di euro 1.500.000,00.
c) requisiti di capacità tecnico-professionale:
aver svolto nel triennio precedente la data di presentazione della domanda almeno un servizio analogo di durata almeno pari ad anni due, per un numero di minori non inferiore a 10 per ciascun anno. Tali servizi non devono essere stati svolti in convenzionamento con l’ASP Ambito 9 nell’ultimo triennio.

6. CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE
La gara si terrà con procedura negoziata ai sensi dell'art. 36, comma 2, lett. b) del d.lgs. 50/2016  con l’aggiudicazione alla Ditta che avrà presentato l'offerta economicamente più vantaggiosa per l’ASP Ambito 9 secondo i criteri e le prescrizioni contenute nella lettera di invito che verrà successivamente inviata ai soggetti interessati, ritenuti idonei.
Nel caso di manifestazioni di interesse pervenuta da un solo operatore economico, l’Asp procederà alla richiesta all’unico aspirante aggiudicatario di una relazione progettuale tecnica e dell’offerta economica. Se il RUP valuterà la relazione progettuale tecnica e l’offerta economica congrue e convenienti, l’ASP potrà procedere all’affidamento diretto del servizio all’aspirante aggiudicatario.

7.  MODALITA' DI PARTECIPAZIONE
Gli operatori economici interessati ed in possesso dei requisiti sopra elencati, possono manifestare il proprio interesse ad essere invitati alla successiva procedura a mezzo servizio postale o per consegna diretta di apposita richiesta di partecipazione.
Il recapito tempestivo della domanda rimane ad esclusivo rischio del mittente anche nell'ipotesi che, per qualsiasi motivo, la domanda stessa non giunga a destinazione in tempo utile. Non saranno, pertanto, accettate le manifestazioni di interesse pervenute oltre il suddetto termine.
Il concorrente, con la domanda di partecipazione e per le esclusive esigenze concorsuali, dà il consenso, ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 196/2003, al trattamento dei propri dati anche personali.
Il presente avviso per la manifestazione di interesse non vincola in alcun modo l’Amministrazione nel prosieguo della procedura e nella scelta dei concorrenti da invitare.
Non saranno accettate le manifestazioni di interesse pervenute oltre il termine sotto indicato e senza l'osservanza delle prescritte modalità.
La richiesta dovrà contenere le seguenti informazioni minime, come da allegato A:
1) Denominazione dell’Impresa;
2) Sede legale (Indirizzo completo);
3) Recapiti (telefono, fax, indirizzo);
4) Generalità del legale rappresentante;
5) Indirizzo di posta elettronica certificata presso cui inoltrare la lettera di invito per la successiva procedura negoziata.

8. SCADENZA DEL PRESENTE AVVISO
la domanda di partecipazione alla selezione dovrà essere presentata entro il 24 Marzo 2017 indirizzata all'Asp Ambito 9, via Gramsci 95 , 60035 Jesi ( An ) sul modello Allegato A  e debitamente sottoscritta dal Legale Rappresentante ,con allegata fotocopia di documento di identità, pena l’esclusione della domanda stessa. Nella busta dovrà essere riportata la seguente dicitura : AVVISO PUBBLICO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AI SENSI DELL’ARTICOLO 36 COMMA 2 LETTERA B DEL D.LGS 50/2016 PER L’AFFIDAMENTO DI SERVIZI RICONDUCIBILI AD UN CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE (CAG).
           La domanda potrà essere presentata come sopra indicato con le seguenti modalità:
          In busta chiusa
tramite raccomandata A/R indirizzata a ASP Ambito 9 – Via Gramsci, 95 – 60035 Jesi (An) e invaita al Comune di Jesi, Ufficio Protocollo, P.zza Indipendenza, 1 – 60035 Jesi
consegnata a mano in busta chiusa presso l’Ufficio protocollo del Comune di Jesi – P.zza Indipendenza, 1 – 60035  Jesi
La manifestazione di interesse potrà essere altresì inviata mediante PEC (Posta Elettronica Certificata) al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. nel caso farà fede la data e l’ora di arrivo certificata dal sistema.

9.RIFERIMENTI - INFORMAZIONI
Per ogni ulteriore informazione è possibile contattare l'Ufficio Area Minori al recapito e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o presso la sede dell'Asp Ambito 9 in via Gramsci 95 Jesi , o ai numeri telefonici: 0731 236910

Jesi, 08/03/2017

IL RUP
Dott.ssa Barbara Paolinelli

pdf min Capitolato speciale d'Appalto

pdf min Domanda di partecipazione word min Domanda di partecipazione

 

Informazioni aggiuntive