P.I.P.P.I. - Programma di intervento per la prevezione dell'istituzionalizzazione

Percorso formativo
pippi
ACCOMPAGNARE I BAMBINI E LE LORO FAMIGLIE

Dai segnali di disagio alla rete di sostegno familiare

OTTOBRE 2016 - JESI

DESTINATARI
Dirigenti scolastici, Insegnanti, operatori sociali e sanitari dei servizi di protezione e tutela minori, educatori domiciliari, operatori del terzo settore.
Sarà data priorità al personale dei servizi e degli istituti scolastici degli Ambiti Territoriali Sociali 9 (Jesi) e 16 (S. Ginesio). Numero massimo di partecipanti 200.

OBIETTIVI
Approfondimento dei metodi per cogliere i segnali di disagio dei minori e delle loro famiglie e per avviare un accompagnamento significativo creando un raccordo tra i servizi, le agenzie educative, l'ambiente sociale di appartenenza delle famiglie;
Presentazione del Programma PIPPI: il Programma “persegue la finalità di innovare le pratiche di intervento nei confronti delle famiglie cosiddette negligenti al fine di ridurre il rischio di maltrattamento e il conseguente allontanamento dei bambini dal nucleo familiare”. Il programma nasce dalla collaborazione tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e il Laboratorio di Ricerca e Intervento in Educazione Familiare dell'Università di Padova (valutazione, progettazione, intervento con la famiglia in un’ottica di integrazione e partecipazione);
Confronto per una definizione delle priorità e degli obiettivi futuri del lavoro nel settore della protezione dei minori, per una rete efficace tra i servizi educativi, sociali , sanitari, il  terzo settore.

SEDE
Società Bocciofila Jesina – via Ugo La  Malfa, 13 Jesi (AN)

RELATORI

DIEGO DI MASI: Ricercatore, lavora presso il Laboratorio di Ricerca e Intervento in Educazione Familiare (LabRIEF) del Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata – FISPPA dell’Università di Padova; è componente del Gruppo Scientifico dell’Università di Padova (GS) che ha la responsabilità tecnico-scientifica dell’implementazione del Programma P.I.P.P.I.
MARCO IUS: Ricercatore, lavora presso il Laboratorio di Ricerca e Intervento in Educazione Familiare (LabRIEF) del Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata – FISPPA dell’Università di Padova; è componente del Gruppo Scientifico dell’Università di Padova (GS) che ha la responsabilità tecnico-scientifica dell’implementazione del Programma P.I.P.P.I.
FRANCESCA CORRADINI: Assistente sociale, ha lavorato per molti anni in un Servizio Sociale di base che si occupa di minori e famiglie in Emilia Romagna, attualmente Dottore di ricerca in Scienze Organizzative e Direzionali presso la Facoltà di Scienze Politiche e Sociali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove conduce un laboratorio di rielaborazione metodologica nel corso di laurea triennale in Scienze del Servizio Sociale presso le sedi universitarie di Milano e Brescia. Si occupa anche di formazione e supervisione sul tema dell’auto mutuo aiuto nell’ambito dei servizi pubblici

pdf min Programma degli incontri

pdf min Scheda di iscrizione al corso

word min Scheda di iscrizione al corso

 


 

ALLEGATI

Qualcosa su Pippi

Fumetto Pippi

Informazioni aggiuntive