Progetto Social Opera

Anche per l'anno 2014 l'ASP Ambito 9, in collaborazione con l'UMEA ASUR Marche AV2, ha sostenuto il Progetto denominato OPERAH promosso dalla Fondazione Pergolesi Spontini.

Questo progetto, attraverso l'attività teatrale legata al melodramma inteso come forma d'arte più ricca di possibilità espressive, si pone la finalità di:

  • far incontrare il melodramma a quanti hanno poca o nessuna occasione di farlo;
  • coinvolgere persone con disabilità fisica/intellettiva avvicinandole alla ricchezza espressiva del melodramma;
  • sviluppare un percorso laboratoriale in cui il "lavoro" sulla interpretazione dell'opera diventa occasione di relazione con se stessi, con gli altri, con l'apprendimento di alcune tecniche di comunicazione;
  • sensibilizzare un pubblico inusuale al valore artistico del melodramma e della
  • drammaturgia teatrale in genere;
  • coinvolgere la famiglia in una attività che rende visibile – attraverso la messa in scena
  • finale – l'esito di un processo di "abilitazione comunicativa" e di apprendimento.

Al termine del laboratorio teatrale, curato dagli operatori del Teatro Pirata, sarà messa in scena al Teatro Pergolesi di Jesi una rappresentazione teatrale ispirata, per l'anno 2014, al Flauto Magico di W.A. Mozart.

Attraverso la messa in scena finale si vuole rendere visibile l'esito di un processo di "abilitazione comunicativa" e di apprendimento.

Il laboratorio si svolge tutte le settimane il sabato mattina dalle ore 10:30 alle ore 12:00 fino al mese di maggio.

Beneficiari

  • in via prioritaria i residenti in uno dei Comuni dell'ATS IX;
  • persone con disabilità in possesso della certificazione di disabilità legge 104/92;
  • età compresa tra i 18 e i 35 anni;
  • persone che non frequentano i centri diurni per disabili (CSER).

Accesso al servizio

La partecipazione al laboratorio teatrale viene richiesta dall'Unità Multidisciplinare Età Adulta (U.M.E.A.) dell'ASUR MARCHE A.V. n.2 sita in via Guerri 9/11 (Tel. 0731 534111).

Costo del servizio

La partecipazione al progetto è gratuita per i residenti dei Comuni dell'Asp Ambito 9 ed € 25,00 al mese per i non residenti.

Per informazioni

Unità Operativa Disabilità Asp Ambito 9

Informazioni aggiuntive